|
|
|
|
|
|
utenti online: [46]
|
giovedì 22 agosto 2019
CHE COS'È L'OSP
per Comune
per Istituzione Statale
per Istituzione non Statale
per Ordine e Grado
Scuole Serali
Scuole Carcerarie
Centro Provinciale Istruzione degli Adulti
Orientamento
Qualifiche triennali IeFP
La scuola in cifre
Edifici Scolastici
Diritto - Dovere
Formaz. Ref. Scolastico
Istituti Tecnici Superiori - ITS
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
PROGR. RETE SCOLASTICA
INFORMAGIOVANI
SERVIZI PER LA MOBILITÀ
CENTRO PER L`IMPIEGO
MATERIALE DIDATTICO
LINK
RICERCA GEOGRAFICA DELLE SCUOLE NELLA PROVINCIA DI PISA
clicca sulla mappa per visualizzare il dettaglio
Sei in: home   archivio primo piano   articolo in primo piano
20/09/2011 LAMEZIA: NUOVA ANAGRAFE DELL’EDILIZIA SCOLASTICA

Perché una nuova anagrafe dell’edilizia scolastica? La risposta è stata illustrata oggi a Lamezia Terme, presso il Centro Agroalimentare, dall`Assessore Pino Gentile e dal Dirigente Generale del Dipartimento Infrastrutture Giovanni Laganà. La creazione di una nuova anagrafe scolastica – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta - risponde all’esigenza di fornire al MIUR ed alla Regione un quadro aggiornato dei circa 3.000 edifici scolastici regionali per i quali, nonostante i numerosi progetti avviati, non si dispone di una banca dati efficiente.

Tale lacuna, peraltro comune ad altre Regioni, deriva dal sostanziale insuccesso del progetto nazionale di anagrafe dell’edilizia scolastica. Il sistema presentato oggi garantirà agli Enti proprietari di edifici scolastici di poter disporre di un`efficace archiviazione dei dati in termini, tra gli altri, di planimetrie, stato degli impianti ed interventi eseguiti, con il contestuale e importante beneficio di perseguire un’ottimale programmazione e gestione delle risorse economiche.

Su proposta dell’assessore Gentile, la Giunta Regionale con delibera n. 63 del 27/02/2011 ha deliberato, alla stregua di altre Regioni, l’adozione del sistema di anagrafe scolastica elaborato, nel rispetto degli standard fissati dal MIUR, ed avviato con successo dalla Regione Toscana.

Nel corso dell`incontro, a beneficio del numerosi rappresentanti istituzionali ed addetti ai lavori presenti, gli stessi rappresentanti della Regione Toscana hanno illustrato le funzionalità del sistema e le modalità attraverso le quali le strutture provinciali e comunali avranno cura di inserire i dati relativi alle strutture di competenza. L`adeguato e puntuale popolamento della banca dati rappresenta, evidentemente, il requisito fondamentale per l`efficace dispiegamento di tutte le potenzialità del sistema. Dal momento che l`inserimento degli edifici all`interno dell`anagrafe rappresenta requisito fondamentale di accesso ai finanziamenti comunitari, regionali e comunitari, gli Enti competenti avranno tutto l`interesse ad inserire nel sistema i dati delle scuole che afferiscono al loro territorio.

"E` di tutta evidenza che l`auspicato avvio di un meccanismo virtuoso assicurerà benefici per tutti i soggetti della filiera istituzionale di riferimento" ha dichiarato, con estrema soddisfazione, l`assessore Gentile.

"Grazie all`eccellente lavoro svolto dalla struttura dipartimentale preposta, stiamo avviando un`iniziativa importante il cui estremo interesse emerge già nel corso di questo primo incontro" ha affermato il Dirigente Generale Laganà che ha illustrato - altresì - le prime, imminenti, applicazioni: il sistema gestirà le istanze di finanziamento relative alla manifestazione di interesse - di imminente pubblicazione - per interventi di adeguamento sismico a valere su risorse POR FERS 2007-2013.

L`incontro si è proficuamente concluso con l`apertura di un dibattito grazie al quale, in risposta a puntuali istanze emerse dalla platea, sono state fornite delucidazioni sulle procedure da seguire e chiariti i principali dubbi.

Fonte: CN24.tv
Allegato 1:
Allegato 2:
Allegato 3:
 
 
Sito ottimizzato con risoluzione 1024 x 768 pixel - Internet Explorer 5.5™ o superiore.
OSP - Osservatorio Scolastico Provinciale di Pisa - c/o Complesso scolastico Concetto Marchesi, via Betti - cap 56124 PISA
Tel: 050.929963-929966-929964-929967 Fax: 050.929955
  top