|
|
|
|
|
|
utenti online: [42]
|
mercoledì 21 agosto 2019
CHE COS'È L'OSP
per Comune
per Istituzione Statale
per Istituzione non Statale
per Ordine e Grado
Scuole Serali
Scuole Carcerarie
Centro Provinciale Istruzione degli Adulti
Orientamento
Qualifiche triennali IeFP
La scuola in cifre
Edifici Scolastici
Diritto - Dovere
Formaz. Ref. Scolastico
Istituti Tecnici Superiori - ITS
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
PROGR. RETE SCOLASTICA
INFORMAGIOVANI
SERVIZI PER LA MOBILITÀ
CENTRO PER L`IMPIEGO
MATERIALE DIDATTICO
LINK
RICERCA GEOGRAFICA DELLE SCUOLE NELLA PROVINCIA DI PISA
clicca sulla mappa per visualizzare il dettaglio
Sei in: home   archivio primo piano   articolo in primo piano
20/11/2009 20 ANNI FA CONVENZIONE PER DIRITTI DELL’INFANZIA: DA OGGI A SIRACUSA LA MOSTRA `IO SPERO`

l 20 novembre del 1989 veniva approvata “La Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e l’Adolescenza” dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York.
Una data che da allora viene ricordata ogni anno e che si lega al tema del rispetto dei diritti dei bambini, attraverso uno strumento normativo che è riconosciuto come lo strumento internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell’infanzia (diritti civili, politici, sociali, economici e culturali).

Ed anche a Siracusa si dà risalto ad una così importante giornata.
Innanzitutto, una “Marcia per i diritti dei bambini” partirà, infatti, dal Tempio di Apollo alle 9:30 e si concluderà al Castello Maniace, cui parteciperanno oltre un migliaio di bambini coinvolti nell’evento delle sei scuole siracusane aderenti all’iniziativa (Circolo Didattico “L.Lombardo Radice”, Circolo Didattico “Raiti”, l’Istituto Comprensivo “G. Verga”, Istituto Comprensivo “De Amicis”, “Mazzini”, Istituto Comprensivo “Chindemi”).

Peraltro, già l’anno scorso il Consiglio provinciale di Siracusa ritenne opportuno celebrare la data del 20 novembre con un consiglio aperto con la presenza dei bambini di alcune scuole elementari, l’intitolazione dell’aula consiliare ai caduti di Nassiriya e la distribuzione a tutti i presenti di una copia della convenzione. Era presente all’iniziativa don Fortunato Di Noto, presidente dell’associazione “Meter” e personaggio di spicco nella lotta contro la pedofilia.
Quest’anno, la Presidenza del Consiglio provinciale di Siracusa promuove la realizzazione di una mostra fotografica nei locali della galleria di via Brenta a Siracusa – di proprietà dell’Ente - per documentare attraverso le immagini scattate da alcuni fotografi non professionisti gli usi e i costumi, gli sguardi, le emozioni raccolte attraverso bambini di tutto il mondo.

“La mostra è la prima parte di un progetto più ampio che mira a “unire” i continenti a partire dalla speranza che si coglie nel viso di ogni bambino, affinchè ogni sorriso abbia le stesse opportunità di crescita - dice Orazio Mezzio che ha organizzato l’evento -. Gli scatti sono realizzati da viaggiatori, fotografi non professionisti che per vari motivi si sono recati nei paesi in via di sviluppo e sono stati attratti dalle “diversità”, e spesso dalle similitudini, incontrate nei loro cammini”.

Un’esposizione alla portata della cittadinanza, che potrà essere visitata da domani fino al 6 gennaio, in cui è organizzata una raccolta di fondi finalizzata ad iniziative in favore dell’infanzia (fondi destinati all’Unicef e alle vaccinazioni di massa nel terzo mondo promosse dalla Fondazione Rotary). L’iniziativa vede la luce grazie alla collaborazione dell’Unicef comitato di Siracusa, presieduto dalla professoressa Carmela Pace, del Rotary Club Siracusa Monti Climiti, presieduto da Gianpaolo Monaca, della Reale Mutua Assicurazioni, di Alessia e Barbara Iapichino e dello staff (Orazio Mezzio, Gessica Failla, Pia Parlato, Vincenzo Mosca) che questa estate ha promosso la mostra "Sorrisi di regime" in Provincia sulla Corea del nord nel 1989, staff che ha curato in questa occasione la selezione delle foto, la realizzazione dei pannelli, la grafica e l’allestimento.

La mostra verrà inaugurata domani presso la stessa galleria di via Brenta della Provincia Regionale alle ore 17. All’inaugurazione, sono invitate le rappresentanze istituzionali di ciascun ente locale insieme ai baby sindaci e alle baby giunte elette presso i vari Comuni.

Fonte: SiracusaNews.it
Allegato 1:
Allegato 2:
Allegato 3:
 
 
Sito ottimizzato con risoluzione 1024 x 768 pixel - Internet Explorer 5.5™ o superiore.
OSP - Osservatorio Scolastico Provinciale di Pisa - c/o Complesso scolastico Concetto Marchesi, via Betti - cap 56124 PISA
Tel: 050.929963-929966-929964-929967 Fax: 050.929955
  top