|
|
|
|
|
|
utenti online: [93]
|
domenica 20 agosto 2017
CHE COS'È L'OSP
STRUTTURA GESTIONALE
RUOLO REGIONALE
per Comune
per Istituzione Statale
per Istituzione non Statale
per Ordine e Grado
Scuole Serali
Scuole Carcerarie
Centro Provinciale Istruzione degli Adulti
Orientamento
Qualifiche triennali IeFP
La scuola in cifre
Edifici Scolastici
Diritto - Dovere
Formaz. Ref. Scolastico
Istituti Tecnici Superiori - ITS
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
PROGR. RETE SCOLASTICA
INFORMAGIOVANI
SERVIZI PER LA MOBILITÀ
CENTRO PER L`IMPIEGO
MATERIALE DIDATTICO
LINK
RICERCA GEOGRAFICA DELLE SCUOLE NELLA PROVINCIA DI PISA
clicca sulla mappa per visualizzare il dettaglio
Sei in: home   archivio news   articolo in news
15/12/2015 - 21:44:05 LICEO “E.MONTALE”- PONTEDERA- 15 DICEMBRE 2015- “IMPARARE LE SCIENZE E LA MATEMATICA: STEM- UN PROGETTO EUROPEO” - ORE 10.00- AULA COSTELLAZIONI - LI
Imparare le Scienze e la Matematica: un progetto Europeo.
Il progetto si chiama STEM: Engineers of Future e avrà la funzione di elaborare nuove metodologie per l`insegnamento della Matematica e delle Scienze.
Finanziato nell`ambito del programma “Erasmus plus” vedrà lavorare insieme per due anni enti e scuole di Italia, Turchia e Irlanda e in particolare delle città di Dublino, Pontedera e Sanliurfa.
Per l`Italia parteciperanno il Liceo "Eugenio Montale" di Pontedera, la Scuola Superiore S. Anna con l’Istituto di Biorobotica e l’Unione dei Comuni della Valdera.
Le linee principali del progetto sono state presentate agli studenti e ai docenti del Liceo “Eugenio Montale” dal prof. Marco Mannucci in un incontro dove sono intervenuti in “skype conference” anche due dei coordinatori del progetto: Pat Seaver del centro Blackrock di Dublino, un centro che supporta le scuole nello sviluppo delle nuove tecnologie e Amhet Gocen del Direttorato di Sanliurfa.
Grazie alle nuove tecnologie è stato possibile far interagire tra loro i responsabili del progetto e far intervenire anche i ragazzi dell’Istituto sui temi dell’insegnamento della Matematica e delle Scienze disegnando un’ipotetica diagonale di oltre cinquemila chilometri che va da Sanliurfa a Dublino, passando per Pontedera; un modo per sentirsi, comunque, tutti cittadini europei capaci di costruire insieme il domani.
Durante il percorso del progetto, oltre venti docenti dei tre Paesi coinvolti svolgeranno una settimana di formazione presso i Laboratori del S. Anna, per imparare ad utilizzare la robotica per migliorare l’apprendimento dei ragazzi.
Allegato 1:
Allegato 2:
Allegato 3:
 
 
Sito ottimizzato con risoluzione 1024 x 768 pixel - Internet Explorer 5.5™ o superiore.
OSP - Osservatorio Scolastico Provinciale di Pisa - c/o Complesso scolastico Concetto Marchesi, via Betti - cap 56124 PISA
Tel: 050.929963-929966-929964-929967 Fax: 050.929955
  top